Romania - TCB Motociclisti | www.tcbmotociclisti.eu

Vai ai contenuti

Menu principale:


ROVINIETE | RCA | BOOKING | CONSOLATO

Per facilitarvi la vita, mettiamo a disposizione alcuni indirizzi di cui ci serviamo ogni volta che dobbiamo attivarci per una uscita, rinnovo, pagamento. Anche se il procedimento off line non è cosi difficile, resta il fatto che con un clic avete tutto a portata di mano. Consigliamo di stampare ogni documento e/o ricevuta generata dai servizi interpellati, per non avere problemi.

Ricordiamoci che la Romania non è l'Italia. I residenti (non parliamo di chi ha ottenuto cittadinanza) non possiedono un documento di identità (cartaceo o plastico) come i Rumeni in Italia. Qui ti viene rilasciato un semplice foglietto di carta A4 (diciamo la metà e senza foto) detto permesso di soggiorno valido per anni 5, dove è riportato il CNP (il codice fiscale) e altri dati come indirizzo etc. Non hai altro che questo pezzetto di carta e ti consigliamo di non perderlo. Rischi di dover rifare tutto da capo e la trafila non è delle migliori. Diffidate da altre strane notizie fake che vengono date ai cittadini Italiani (che si recano da queste parti) da persone incompetenti, disinformate anche se del luogo.

Ci teniamo a precisare che non rilasciamo informazioni oltre quelle riportate in questa pagina. Contattate le autorità o il consolato Italiano della vostra provincia (quello più vicino a voi) senza recarvi a Bucarest se non per il passaporto o altre motivazioni di una certa rilevanza.

Se possedete un veicolo (targato) ogni volta che uscite dalla città di residenza dovete pagare la rovinieta, tranne per le moto (tutte).

Stessa cosa per l'assicurazione sempre se il vostro veicolo è targato (RO).

Per le prenotazioni turistiche meglio affidarsi a Booking.
Occhio però, perchè diverse attività turistiche ti richiedono "entro le 24 ore dalla prenotazione on line" un bonifico con il 50% di anticipo (che perderete automaticamente se non vi recate nella struttura). Aggiungiamo anche (strano ma vero) non tutti posseggono un bancomat (POS). Quindi dovete portarvi dei contanti dietro in valuta locale. Sconsiglio vivamente gli EURO.

Pro (aggiornato il: Ottobre/2020) (vedi recensioni)
La Romania è un paese che merita di essere visitato almeno una volta, specialmente nella zona carpatica. Le città si somigliano un po' tutte. Le strutture ricettive sono buone. Molti conoscono la lingua Italiana. Internet e Wifi di alto livello. I castelli sono molto curati e vale la pena di visitarli tutti, compreso quello relativo a BRAN (il castello di dracula). Da non perdere le manifestazioni popolari, gli eventi festivi e nazionali che si tengono con ricorrenza mensile o annuale.

Contro (aggiornato il: Ottobre/2020) (vedi recensioni)
Se hai intenzione di metterti in viaggio con il proprio mezzo, alcool ZERO (nemmeno una goccia nel caffè). Le strade sono pericolose e gli automobilisti poco attenti con auto di grandi cilindrate a velocità inaudite. Pericolosissimo in motocicletta. I treni attraversano le strade senza barriere, bisogna rivedersi il manuale di scuola guida. L'accoglienza turistica da parte del personale è molto fredda e distaccata. Mancano le basi e la professionalità. Le distanze da una zona all'altra sembrano enormi poichè ci vogliono molte ore se non un giorno per fare qualche centinaio di chilometri.

TCB/2RS/BF resta un gruppo individuale e dissociato da agenzie, enti, associazioni, club etc.
(Siamo residenti nel paese da oltre 5 anni, parliamo quindi di quello che viviamo quotidianamente, non rientriamo in Italia per il weekend o l'estate come fanno molti.)

TCB Motociclisti SSL © |Informativa| Update 21.11.2020
Torna ai contenuti | Torna al menu