Tutto il mondo è paese? “E come no..” - Biker's Friends Affiliate - TCB Motociclisti | www.tcbmotociclisti.eu

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tutto il mondo è paese? “E come no..”

TCB Motociclisti | www.tcbmotociclisti.eu
Pubblicato da in Staff ·
Tags: Disordine
Questa è un'espressione proverbiale della lingua italiana. Tale non si accosta minimamente nel “paese” in cui ci siamo trovati in questi anni e ci troveremo fino al 2020. Parliamo dell'est Europa.

Motociclisticamente parlando è un vero disastro, tranne per gli abituati (i nativi) che tollerano e/o non si preoccupano di conseguenze, responsabilità, organizzazione, modi, metodi etc.

Gli incidenti sono molti e tanti di questi mortali.
Partendo dagli automobilisti che conducono il proprio mezzo con il telefonino sulla faccia, nemmeno nelle orecchie. Di leggi assenti, inesistenti, senza alcuna prevenzione stradale. Solo multe/ammende, nessun intervento per migliorare la circolazione, le strade (che sono un disastro, come la segnaletica) ed educare alla guida.

Si vocifera che a partire dal 13 ottobre 2019 (in Romania) dovrebbe entrare una legge che in Italia esiste da sempre (anche se i risultati poi sono discutibili), il divieto di utilizzare il cellulare mentre si guida. Anche se fosse, dall'uscita all'applicazione e alla conoscenza e rispetto credo che da queste parti ci vorranno almeno altri 10 anni.

Cosa vogliamo dire, che nel luogo dove ci troviamo siamo limitatissimi negli spostamenti in moto, così come nell'organizzazione e tutto il resto. Ve ne sarete accorti dalla mancanza di video e foto, progetti e partecipazioni, amici o club.

Non ci abitueremo mai a questo caos, conviviamo stando attenti a tutto e tutti rimettendoci molte volte l'uscita in moto poiché niente e chiaro e sicuro, figuriamoci se certo.

Speriamo nel 2020 di poter partecipare ai raduni in programma in Italia di cui abbiamo già pubblicato alcune date sul calendario.



SSL - © TCB Motociclisti |Eastern Europe| by BF
BF | Aggiornato il 13 Agosto/2020
Torna ai contenuti | Torna al menu